Sfuggire

Stagione delle vacanze: cosa succede se hai fatto le valigie per Amsterdam?

La Venezia del Nord, tra luminarie e mercatini di Natale
Quando si tratta di mercatini di Natale, la capitale olandese non è slouch accanto ai suoi vicini belgi e tedeschi. La Venezia del Nord è infatti adornata con il suo costume più bello e tutto è fatto per far sognare grandi e piccini.

Il mercatino di Natale da non perdere è sicuramente quello installato sulla Piazza del Museo, il Villaggio dell’Ghiaccio. Qui troverete bancarelle che vendono regali e decorazioni natalizie, oltre a bevande locali e altre specialità culinarie. Anche i vostri bambini saranno deliziati perché potranno provare a pattinare sul ghiaccio, ai piedi di un edificio storico e con graziose luminarie sullo sfondo.

Scopri il festival internazionale delle luci
Dal 2011, il Festival internazionale delle Luci si tiene ad Amsterdam. Si svolge lungo il fiume Amstel e presenta proiezioni e decorazioni che illuminano le rive dei canali. Che tu sia ad Amsterdam con la tua famiglia per goderti i mercatini di Natale o con gli amici per visitare i coffeeshop, non perdere questo momento magico. E se sei lì il 23 dicembre, allora sarai in grado di vedere dozzine di piccole barche illuminate che navigano sul Canale Prinsengracht. Vi promettiamo che sarete trasportati e che vivrete un momento magico.

Visita il mercato dei fiori
Se vai ad Amsterdam, non potrai perderti il mercato dei fiori. Si svolge ogni giorno, su case galleggianti ed è il luogo da non perdere nella capitale olandese. In occasione delle vacanze di fine anno, troverete abeti, agrifogli o ghirlande di verdure, oltre ai fiori di stagione. E per dare ancora più magia a questo posto, le decorazioni sono messe in su.

Per coloro che sono sempre alla ricerca di nuovi ornamenti natalizi, sappiate che un negozio dedicato si trova nel cuore del mercato dei fiori. Sarete in grado di trovare nuove decorazioni come palle dipinte a mano o personaggi vivaio. Ora che ti abbiamo fatto venire l’acquolina in bocca, ecco alcuni aspetti pratici che ti aiuteranno a organizzare il tuo viaggio.

Andando ad Amsterdam sì, ma come?
Questa volta, è deciso, sarete ad Amsterdam per le vacanze. La domanda che sorge ora è il mezzo di locomozione che userete. Sappiate che la Venezia del Nord è ben servita, e questo, da tutti i tipi di trasporto. Non avrete difficoltà a trovare un volo, che può essere una buona alternativa alla macchina, guida nel paese della moto non è sempre a riposo. Può anche essere difficile trovare un parcheggio o un posto per parcheggiare ad Amsterdam. Arrivare in auto non è sicuramente la soluzione giusta, a meno che non si sia affittato in un hotel con posti auto.

Infine, il treno è un’opzione da considerare e i viaggi sono facili da Parigi, dal momento che ci vogliono in media 3 ore e 15 minuti per viaggiare. Arriverete così a pochi passi dal centro storico e non dovrete prendere taxi o mezzi pubblici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *